Il Cuore del Fundraising: la nostra esperienza

Il MARKETERs Club – Comitato di Torino ha avuto l’onore di partecipare come Media Partner alla XVII edizione del Festival del Fundraising, svoltosi dal 3 al 5 giugno al Palacongressi di Riccione. Dal 2008, il Festival del Fundraising si propone di dare visibilità al mondo del nonprofit, evidenziando la figura del fundraiser come protagonista cruciale insieme al donatore e al beneficiario. Con una crescita significativa, da 300 partecipanti iniziali a quasi 3500 quest’anno, il Festival si conferma il più grande evento europeo dedicato al fundraising.

Giorno 1: Un Inizio Avvincente

La nostra presenza al Festival è iniziata con una calorosa accoglienza da parte dei “Heroes“, un gruppo di volontari dediti a rendere l’esperienza dei partecipanti memorabile. La giornata ha preso vita con il coinvolgente racconto “Fango” di Mara Moschini e Marco Cortesi, che ha narrato testimonianze dall’alluvione del 2023 in Emilia Romagna.

Kara Logan Berlin, nota per il suo TEDx Talk sul fundraising, ha incantato il pubblico con un discorso sul “development”, focalizzandosi sull’importanza delle relazioni nel fundraising. Ha condiviso tecniche per diventare fundraiser migliori, come il tempismo delle email e le strategie per un piano di fundraising a lungo termine.

Con 1388 partecipanti, il primo giorno ha posto le basi per un evento ricco di ispirazione e apprendimento.

Giorno 2: Digitalizzazione e Innovazione

La seconda giornata ci ha impegnato in una serie di sessioni sul digitale e sull’intelligenza artificiale nel fundraising. Abbiamo partecipato alla digital marathon con Lucia Pizzini di LILT e Greta Granzini di SOS MEDITERRANEE Italia, esplorando le nuove frontiere del fundraising digitale.

Il social lunch con i fundraiser di piccole no profit è stato un momento di networking prezioso. Successivamente, Giorgio Fumagalli e Michele Messina hanno discusso delle strategie per affrontare le sfide dell’ipercompetitività, dell’internet a pagamento e dello showbusiness.

L’after party al Samsara Beach, organizzato dal comitato Wineraising, ha chiuso la giornata in bellezza con vino, musica e conversazioni tra fundraiser ed esperti digitali.

Giorno 3: Conclusione e Riflessioni

La giornata finale è stata breve ma intensa, con interventi di alto livello. Luciano Zanin e Laura Lugli hanno esplorato il ruolo del consulente nel fundraising, delineando le migliori pratiche e le tempistiche per consulenze efficaci.

Elena Quagliardi ha tenuto uno speech sull’importanza dei dati nel fundraising, concentrandosi sui KPI efficaci per diverse casistiche. Infine, Francesco Costa e Barbara Schiavulli hanno discusso dell’importanza del buon giornalismo per creare e coinvolgere una community attenta e partecipativa.

La nostra esperienza come Media Partner al Festival del Fundraising è stata straordinaria, piena di incontri, ispirazioni e nuove conoscenze. Ringraziamo gli organizzatori e i partecipanti per aver reso questo evento un successo e non vediamo l’ora di partecipare alle future edizioni.