Blog

Nelle giornate di venerdì e sabato 18 e 19 Marzo il MARKETERs Club è stato nuovamente ospitato come Media Partner all’edizione 2022 dell’evento &Love Story.   

Quest’anno è stato organizzato un doppio incontro: la Masterclass, tenuta venerdì 18 Marzo e l’evento di sabato, entrambi svolti in modalità phygital, con la possibilità di seguire gli interventi da casa o in presenza a Verona in due location molto speciali. 

 

La masterclass 

La masterclass dell’evento &Love Story è stata tutta all’insegna delle Neuroscienze e si è tenuta nell’aula magna dell’università IUSVE di Verona il 18 Marzo. Il primo intervento dell’evento è stato tenuto da Francesca Perna, con un focus riguardante il Neuromarketing e le tecniche di comunicazione visiva necessarie per garantire un buon posizionamento del prodotto e determinanti nelle scelte d’acquisto. 

La mattinata è continuata con Giuliano Trenti, che ha fornito un approccio pratico e di casi studio riguardanti l’ambito delle neuroscienze. Nel resto della mattinata, Luca Orlandini ha sottolineato l’importanza di avere un approccio informativo verso i consumatori. 

Dopo la pausa pranzo, la giornata è terminata con l’ultima masterclass, condotta da Alex Camara e Geni Bigliazzi. Insieme ci hanno parlato del principio di Social Currency e del design e copy ad esso correlato. Altre best-practices per una strategia vincente riguardano lo storytelling e l’analisi dei feedback ricevuti, creando un’associazione emozionale tra il brand e consumatori. 

Concludiamo questa prima giornata con Salvatore Russo ed il suo intervento relativo al Personal Branding: un biglietto da visita fondamentale per creare fiducia e approcciarsi a colleghi, business e dipendenti, l’importante è metterci la faccia! 

 

L’evento &Love

La settima edizione dell’evento &Love Story ha scelto come location il Teatro Ristori di Verona, che sabato 19 Marzo ha ospitato sul suo palco ospiti d’eccezione appartenenti al mondo del marketing italiano. 

La mattinata 

Ha aperto la giornata il benvenuto di Salvatore Russo che, con il suo modo di fare scherzoso e intrattenente, è riuscito a scaldare l’atmosfera dando la giusta carica a tutto il pubblico. Nel corso della mattina abbiamo percorso molti temi stimolanti, tra cui il Neuromarketing applicato raccontato da Giuliano Trenti e  i 10 comandamenti dell’Emotional Branding secondo l’esperto web designer Andrea Fontana. Nell’intervento di Lucilla Russo, abbiamo poi capito come un prodotto commodity, come una semplice finestra, possa diventare un “contenitore” di emozioni, esaltandone i valori più nascosti per raggiungere il cuore dei consumatori. A parlarci, invece, di piattaforme social è stata Veronica Gentili, tra i massimi esperti di Facebook Marketing, la quale ci ha illustrato le tecniche più efficaci per costruire un proprio business su Facebook e Instagram. 

La nostra pausa pranzo

Il ritorno in presenza ci ha fatto degustare una deliziosa pausa pranzo offerta da Fattoria Globale, nel cuore di Verona. A stuzzicare i nostri palati sono stati i loro prodotti “Km 0” tipici del territorio Veneto, il tutto accompagnato da ottimi vini. Nel corso del pasto abbiamo avuto l’opportunità di vivere la vera esperienza di un evento fisico e per questo non ci siamo fatti mancare un po’ di sano networking: incontrando professionisti, imprenditori e anche i relatori dell’evento.

Gli interventi del pomeriggio

Una volta rientrati in teatro ci siamo immersi nelle strategie di content creation con Massimiliano Squillace. A seguire, Giulia Bezzi, imprenditrice ed esperta di SEO e contenuti, ci ha presentato il suo progetto Benefit tutto al femminile chiamato “LeROSA”, idea imprenditoriale con l’obiettivo di stimolare l’indipendenza economica, culturale e intellettuale della donna attraverso l’impiego di social network e altri canali digitali.
Luca La Mesa e Giulia Lapertosa ci hanno poi presentato la loro piattaforma di formazione Carriere.it, idea nata dalla coppia con lo scopo sociale di unire accessibilità e qualità dei contenuti nel mondo della formazione, aiutando così le persone ad essere sempre aggiornate sulle competenze più richieste dal mercato del lavoro.

A concludere gli interventi è stata Erica Tiozzo con cui si è parlato di ricerca e di Customer Experience  e di come siano entrambe di fondamentale supporto alle funzioni di marketing.

 

Un importante insegnamento da portare a casa? Colpire i tasti giusti! È infatti fondamentale arrivare al pubblico con le giuste competenze tecniche ma al tempo stesso toccare le sue emozioni. Testa e cuore sono dunque i punti dove fare breccia! 

Un ringraziamento speciale a &Love che ci ha ospitati anche in questa edizione. Non vediamo l’ora di scoprire le prossime novità!

x MARKETERs Club,

Margherita Pedrina