Blog

15 pillole di Web Marketing apprese al WMExpo

Venerdì 25 e sabato 26 Settembre 2015 MARKETERs Club ha partecipato al Web Marketing Expo in veste di Media Partner ufficiale. L’evento, alla sua prima edizione, ha raccolto le principali eccellenze italiane nel campo del Web Marketing e si è concluso superando tutte le aspettative in termini di presenze e di qualità degli speech.

wmexpo marketer

Il MARKETERs Club per due intere giornate ha tenuto il Live Tweeting, qui ora vi presentiamo 15 pillole che di sicuro ci hanno molto colpito:

1.“Non chiamateli utenti, ma persone. Chiamatele storie, non testi. Non comunicate, ma conversate. Costruite un pubblico, non un target”
Paolo Zanzottera, membro del Board @ShinyStat

2.“Mobile non è il futuro, ma è il presente e Facebook è una mobile company”.
Andrea Lai, Sales Manager Facebook Italia.

3.“Le tre keyword per un buon sito: Qualità. Attendibilità. Sicurezza.”
Roberta Remigi, Product Quality Analyst Google Italia.

4.“L’ASO, come la SEO, rappresenta il mezzo non il fine.”
Marco Ziero, Socio Titolare MOCA Interactive

5.“La local SEO viene ritenuta importante da tutti, ma fatta da pochi. Esistono, quindi, grosse opportunità.”
Luca Bove, Ideatore di LocalStrategy.it

6.“Il contenuto è come l’acqua, indipendentemente dal recipiente dove la si riversa, prende forma.”
Dario Ciracì, CEO @WebinFermento

7.“What’s next? Use new eyes to see new worlds”
Valentina Crosato, Digital Strategist @ Young Digitals

8.“Tre consigli: Localizzare i contenuti, viaggiare e sapere che per internazionalizzare, i muri piuttosto che alzarli è meglio abbatterli.”
Andrea Scarpetta, Director @ Yottacom

9.“Non siate aulici ed autoreferenziali rispetto al vostro business, parlate il linguaggio che parlano gli utenti!”
Enrico Altavilla, Search Marketing Consultant

10. “Il principale obiettivo è risolvere problemi, non spingere prodotti o servizi.”
Giovanni Cappellotto, E-commerce Strategist

11. “Google detesta che tu lo prenda per il culo!”
Piersante Paneghel, Search Marketing Consultant @ SearchBrain (nonchè uno dei guru della SEO in Italia)

12.“Per fare del buon content marketing non serve il budget di Red Bull, ma serve un budget e il tempo è denaro, quindi va messo a budget.”
Miriam Bertoli, Formatrice e Consulente Web Marketing

13. “AdWords ci permette di intercettare l’utente con qualsiasi device, in qualsiasi momento, qualunque cosa faccia!”
Francesco Tinti, Google AdWords Specialist

14.“La SEO, Search Experience Optimization, è l’anello di giunzione tra marketing e tecnica”
Gianluca Fiorelli, SEO and Inbound Marketing Consultant

15.“Senza dati siamo solo un’altra persona con un’opinione. Bisogna usare i dati per prendere decisioni aziendali e misurarne l’impatto.”
Leonardo Saroni, Responsabile SEO @ Booking.com

Alla fine  di queste due fantastiche giornate all’insegna dell’apprendimento, dell’aggiornamento e del networking, gli organizzatori, Massimo Fattoretto e Matteo Paroni, hanno ringraziato i presenti, lo staff, gli ospiti, gli sponsor e i media partner con la promessa di rivedersi tutti l’anno prossimo per un’incredibile seconda edizione che già promette di essere ancor più ambiziosa della prima.